Dal 2 aprile scorso, in area $ 4.200, il Bitcoin (BTC) ha messo a segno un rally fino a testare i 5.238 dollari dove passa la media mobile a 100 periodi. Al rialzo il prossimo target, in caso di superamento proprio di area $ 5.238, è posizionato nel brevissimo termine sopra i 5.500 dollari, ma in realtà la criptovaluta più capitalizzata ha creato una candela ribassista sul grafico quotidiano, convalidando così i segnali di esaurimento dei tori sul grafico settimanale. 

Trading Bitcoin, la spinta rialzista di inizio aprile si è esaurita?

Questo è quanto, tra l'altro, riporta Omkar Godbole su coindesk.com nel ritenere per il momento esaurita, di conseguenza, la spinta ascendente sul Bitcoin di inizio mese. Al ribasso, secondo l'analista, una chiusura al di sotto dei $ 4,948 darebbe ulteriore credenza alla candela ribassista disegnata ieri sul grafico dei prezzi con il rischio di un pullback più profondo verso la media mobile a 30 giorni, che attualmente passa a $ 4,550.