Il Bitcoin (BTC) deve rompere al rialzo i $ 7.175 per superare la soglia $ 8.000 prima dell'halvening. Questo è quanto, tra l'altro, riporta Yaz Sheikh su coingape.com dopo che negli ultimi tre giorni l'oro digitale, con un rialzo di oltre l'8%, è riuscito a riportarsi sopra la soglia dei 7.000 contro il dollaro americano.

Doppio test nel breve termine per il Bitcoin

Superati i $ 7.175, il Bitcoin (BTC), nel breve termine, dovrà poi superare un ulteriore test, quello sulla resistenza successiva a $ 7.400 al fine di compiere il passo decisivo verso 8.000 dollari prima del dimezzamento della ricompensa riconosciuta ai minatori di oro digitale.

Oro digitale, il rimbalzo dal supporto 6.612 dollari è stato da manuale

Secondo il redattore di coingape.com, il rimbalzo degli ultimi giorni del Bitcoin (BTC), dal supporto posizionato a 6.612 dollari, è stato da manuale in vista del dimezzamento del blocco per il quale mancano ormai solo 23 giorni.

BTC view di breve termine: neutrale ma pronta a diventare bullish

Di conseguenza, la view di brevissimo termine sul Bitcoin (BTC) è neutrale ma pronta a diventare bullish sopra i 7.400 dollari. Con il ritorno dei venditori, invece, sotto i $ 7.000 il primo livello di supporto passa proprio sui $ 6.612 sopra citati.

Ecco i livelli operativi di breve e di medio termine per la criptomoneta più capitalizzata

I livelli operativi di breve e di medio termine per il Bitcoin (BTC), indicati e consigliati da Yaz Sheikh, con supporti e resistenze, sono i seguenti:

  • Supporti Bitcoin a $ 7.000 $ 6.800, $ 6.500, $ 6.100, $ 6.000, $ 5.911, $ 5.786, $ 5.636, $ 5.600, $ 5.500, $ 5.467, $ 5.200, $ 5.000, $ 4.800, $ 4.672, $ 4.577, $ 4.139, $ 4.000, $ 3.912, $ 3.500, $ 3.436.
  • Resistenze BTC a $ 7.174, $ 7.400, $ 7.500, $ 7.676, $ 8.000, $ 8.073, $ 8.250, $ 8.461, $ 8.672, $ 8.979, $ 9.000, $ 9.100.