Dopo aver rotto al ribasso il supporto a 3.8 dollari la scorsa settimana, Eos (EOS) è riuscita a tenere alla larga i venditori mostrando una pronta reazione nelle ultime sedute.

Al momento della scrittura, la quinta criptovaluta per capitalizzazione di mercato è la moneta più performante con un +11,27% nelle ultime 24 ore, secondo i dati di CoinMarketCap.

La sessione di ieri si è chiusa in rialzo del 2.77%; le contrattazioni si sono aperte a 3.684 e chiuse a 3.786 dollari (dati di Bitfinex).

Nella giornata odierna Eos sta scambiando con decisione al di sopra del supporto a 3.8 dollari ed ha raggiunto un massimo a 4.169 dollari.

Il quadro tecnico è favorevole ai compratori ed ora l'obiettivo è il test dei precedenti massimi a 4.50 dollari ed in estensione a 5.05 dollari. 

Nello scenario attuale solo una chiusura al di sotto dei 3.30 dollari farebbe ricadere il mercato in una nuova fase di debolezza.

Le prossime resistenze segnalate sono a 4.5, 5.05, 5.4, e 6,1 dollari, mentre troviamo supporti a 3.8, 3.4, 3, 2.8, 2.175, 2.20, 1.85, 1.50, 1.20, 1 dollari.

Per chi volesse acquistare EOS

Segnale di acquisto scattato con il breakout di area 3 dollari; stop loss ora a 3.30 dollari e primo target a 4.50 dollari ed in estensione 5.05, 5.50 e 6.10 dollari.

Per chi detiene attualmente EOS

Mantenere le posizioni

Per chi volesse vendere EOS

Per nuovi ingressi dal lato short bisognerà attendere un ritorno sotto quota 3.30 dollari. Stop loss a 4 dollari e primo target a 2.80, 2.50 ed in estensione 2.20 dollari.