Sul mercato delle criptovalute l'andamento dei prezzi di Ripple (XRP) continua ad essere tutt'altro che esaltante. Basti pensare che, al netto di un paio di fiammate, negli ultimi tre mesi Ripple si è mossa tra i 0,29 ed i 0,33 contro il dollaro americano nonostante molti sostenitori di XRP avessero più volte scommesso, nelle ultime settimane, su un rally esplosivo

Ripple a 0,40 dollari entro fine maggio 2019?

Sarà il corrente mese di maggio 2019 quello della svolta? Al riguardo Yaz Sheikh su investinblockchain.com non esclude che entro il corrente mese possa finalmente arrivare la svolta per Ripple con una possibile rivalutazione dei prezzi, rispetto alle quotazioni attuali, del 25%. In tal caso XRP andrebbe a centrare il target dei 0,40 contro il biglietto verde.