Sul mercato delle criptovalute Ripple (XRP) ha finalmente rotto la resistenza al rialzo spingendosi al di sopra dei $ 0,20, e toccando un massimo a $ 0,2345 con un guadagno pari all'incirca al 24%

Trading Ripple, i livelli operativi su XRP nel breve termine

Questo è quanto, tra l'altro, ha riportato Max Mayer su smartereum.com nel precisare che proprio in queste ore XRP sta sperimentando di nuovo la rottura al rialzo dei $ 0,212 con possibili target successivi prima a $ 0,22, e poi a $ 0,228 e $ 0,2345 che è il massimo sopra citato, e che rappresenta il trampolino di lancio per l'assalto ai $ 0,24 ed ai $ 0,251

Al ribasso, invece, c'è da temere all'eventuale rottura di $ 0,20 con primo supporto XRP a $ 0,195, e poi a $ 0,185 e $ 0,181.

Token XRP nativo di Ripple come criptovaluta per il funzionamento di dispositivi elettronici 

Il redattore di smartereum.com, inoltre, segnala come l'XRP di Ripple sia pronto per competere con IOTA nel settore dei dispositivi elettronici con un nuovo progetto. E questo dopo che Alloy Networks e Zaphod Standard Hub hanno annunciato di recente il rilascio di una scheda relè elettrica indipendente completa che può essere accesa e spenta utilizzando proprio il token XRP nativo di Ripple