Quale criptovaluta è utile per ottenere un profitto veloce? E quale invece è utile per ottenere benefici a lungo termine? A porsi queste domande è stata Vera Thornpike su u.today nel fornire delle previsioni su Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e Ripple (XRP), ed anche su Eos.io (EOS) e Litecoin (LTC).

Bitcoin, nuovi minimi relativi sono inevitabili?

Nel dettaglio, per il Bitcoin, analizzando il grafico dei prezzi, un nuovo minimo in area 3.000 potrebbe essere non solo inevitabile, ma anche tale che, su previsioni basate sull'indice di forza relativa (RSI), potrebbe essere raggiunto nel prossimo mese di settembre. Dopodiché dal bottom l'oro digitale avrebbe tre mesi a disposizione per mettere a segno un rally fino in area 7 mila contro il dollaro americano.