In caso di rally delle criptovalute nel 2019, come in tanti sperano, Ripple (XRP) nel mondo crittografico sembra essere la moneta virtuale migliore, ovverosia la prima candidata a fare letteralmente il botto. 

Ripple, una criptomoneta diversa dalle altre

Questo è quanto, tra l'altro, riporta Teuta Franjkovic su coinspeaker.com nell'effettuare un'approfondita analisi sui fondamentali di XRP, ovverosia su tutto ciò che sta dietro ad una criptovaluta che, non da oggi, si è distinta dalle altre per il suo elevato grado di attrazione nei confronti delle principali istituzioni finanziarie.

Ripple è una criptomoneta diversa dalle altre perché ha una blockchain proprietaria, la RippleNet che, tramite appositi programmi, permette alle aziende ed alle istituzioni finanziarie di perfezionare pagamenti transfrontalieri non solo senza intoppi, ma anche in maniera rapida e conveniente.