Tempesta in corso sul mercato delle criptovalute per Ripple (XRP) che, rispetto al massimo relativo dello scorso 26 giugno a $ 0,48, è crollata nelle scorse ore fino a bucare la soglia psicologica di 0,30 contro il dollaro americano. 

Ripple rimbalza dai 0,30 dollari, ma il bottom forse è più in basso

XRP sul precipizio, stando ai dati in real time forniti da worldcoinindex.com, ha infatti toccato nelle scorse ore un minimo relativo a 0.2974 dollari prima di rimbalzare poi a 0,315

Come se fosse arrivata una mano amica a tirarla fuori dal fosso, Ripple nel breve termine rimane in ogni caso inserita in una tendenza ribassista secondo Azeez Mustapha, su bitcoinexchangeguide.com, che non esclude, dopo la rottura al ribasso di area $ 0,38, ulteriori affondi fino a $ 0,28, un livello di prezzo dal quale poi si potrebbe iniziare a pensare all'impostazione di strategie long su XRP.