Nuova fase critica, sul mercato delle criptovalute, per Ripple (XRP) che, proprio in queste ore, sta testando nuovamente verso il basso il livello dei 0,30 contro il dollaro americano. Già nelle ultime settimane il token XRP è temporaneamente sceso sotto i $ 0,30, ed è sempre riuscito poi a trovare la via del rimbalzo. Succederà anche stavolta? 

Ripple in ampio trading range, ecco i livelli di prezzo

A chiederselo su coingape.com è John Isige nel sottolineare come da tempo l'oscillazione dei prezzi di Ripple, a differenza del Bitcoin (BTC), sia confinata in un'ampia fascia di trading range che parte dai 0,28 dollari ed arriva fino a $ 0,34.

XRP, gli orsi hanno preso in carico la tendenza?

Gli orsi hanno preso in carico la tendenza a forzare il prezzo di Ripple contro le aree di supporto vitali, ed in generale su XRP c'è una chiara indecisione del mercato e l'incombente rischio di test al ribasso proprio del livello dei 0,28 dollari nel caso in cui dall'area $ 0,30 la criptomoneta non sarà in grado di rimbalzare così come è successo ogni volta nelle ultime settimane.