La seduta di ieri si è chiusa in negativo per Dash(DASH), con il prezzo che si è portato da 187,79 a 181,84 dollari.

Il mercato da quattro sedute sta scambiando al di sotto del supporto statico posizionato a 190 dollari, alimentando così i timori di un cambio di trend.

Di fondamentale importanza sarà quindi la tenuta del prossimo livello chiave posto a quota 160 dollari, la cui rottura al ribasso, confermata in chiusura, farebbe ripiombare il mercato in una nuova fase di debolezza.

Le prossime resistenze sono a 215 e 250 dollari, mentre i supporti sono in area 160, 140 e 120 dollari, 

Per chi volesse acquistare Dash

Segnale scattato con il recupero in chiusura di 190 dollari, con target 250 e stop loss ora a 160 dollari.

Per chi detiene attualmente Dash

Mantenere le posizioni.

Per chi volesse vendere Dash

Attendere una chiusura inferiore a 160 dollari, con take profit a 120 e in estensione a 90 dollari; stop a 210 dollari.

Target

Rialzista

  • 250
  • 270
  • 310

Ribassista

  • 160 (raggiunto il 13 agosto)
  • 120
  • 90

Per restare sempre aggiornato sul mondo delle cryptovalute, iscriviti al nostro canale telegram gratuito cliccando qui.

Grafico Dash/dollar di Tradingview