Ethereum Classic (ETC) ha chiuso ieri la sesta seduta consecutiva in negativo e sta ora consolidando al di sotto del supporto a 10 dollari.

La sessione domenicale si è aperta a 9,686 e chiusa a 9,631 dollari.

Ad un anno di distanza dal boom delle cryptovalute, che conclusioni possiamo trarre ad oggi? Quali strategie adottare? Meglio concentrarsi sull'analisi grafica o approfondire l'analisi fondamentale? In questo webinar ti spigherò cosa si cela ancora dietro questo mondo così affascinante per poter usare le cryptovalute come asset di investimento. Prenota uno dei soli 50 posti disponibili da qui

Dopo lo stop ai rialzi imposto il 23 ottobre dalla resistenza dinamica a 10.30 dollari, la criptovaluta è scivolata velocemente al di sotto di quota 10 dollari, alimentando così la già alta pressione dei venditori.

Nello scenario attuale i rialzi costituiscono occasione per nuove vendite, a dimostrazione di un quadro tecnico ancora debole.

Per sostenere le aspettative rialziste è necessario il recupero di quota 10 dollari, anche se per un’inversione di rotta serve una chiusura superiore a quota 11 dollari, confermata in chiusura.

I supporti sono a 10 e 8.40 dollari; le resistenze sono a 11, 12, 14.5, 16.10, 19, 21 dollari.

Per chi volesse acquistare Ethereum Classic

Attendere il ritorno dei prezzi al di sopra di 11 dollari, con conferma in chiusura; stop loss a 9.50 dollari e primo target in area 12 dollari ed in estensione 14.50 dollari.