Pericolosa contrazione di volatilità per Ethereum classic (ETC) bloccata nella fascia di prezzo a ridosso degli estremi di 11.10 e 9.09 dollari.

L’andamento delle ultime sedute infatti descrive un appiattimento lungo il livello di 9.800 pericoloso, in quanto denota uno scarso interesse da parte dei compratori per il movimento di recupero avvenuto lo scorso 15 ottobre e bruscamente interrotto.

Infatti il massimo relativo registrato in quella sedute pari 11.12 non tocca neppure la resistenza di 11.35 dollari, palesando quindi l’estrema fragilità della corrente in acquisto non accompagnata da una consistente incremento dei volumi.

Anche l’indicatore di trend Cci sul grafico giornaliero conferma la mancanza di un'adeguata struttura rialzista riportando dal 5 settembre scorso valori negativi, prospettando ulteriori discesa sotto quota 9 dollari nel breve.

L’unico elemento in grado di riportare i prezzi di ETC lungo una tendenza positiva è il veloce recupero di almeno 12 dollari e una volta consolidato questo livello, oltrepassare stabilmente i 13.50 dollari, scenario oggettivamente irrealistico in base all'attuale velocità di salita dei prezzi.

Per chi volesse acquistare Ethereum Classic

Con un profilo di rischio elevato posizionare ordini pendenti a ridosso del supporto di 9.10 $, con stop loss 8.20 e target 11.20 dollari.

Per chi volesse vendere Ethereum Classic

Collocare ordini pendenti a ridosso di 11.30 $ dollari con target 9.20 e stop 13.95 $, nel rispetto dellla tendenza ribassista di medio periodo.