Inizio di settimana promettente per Ethereum che reagisce rimbalzando sulla fascia di supporto compresa tra 420.00 e 448.00 dollari, con i prezzi che velocemente ricoprono livelli prossimi alla resistenza di 490.00.

Evidentemente il "sell off" delle ultime settimane ha riportato l'attenzione sul mercato delle criptovalute e soprattutto sulla tecnologia assolutamente innovativa della blockchain, già in fase di applicazione in complesse transizioni finanziare tra grandi istituti bancari.

L'interesse riposto nelle tecnologie coinvolte potrebbe presto innescare un processo di "accorpamento" di tutti i protocolli esistenti in pochi più efficienti, commercialmente sfruttabili, razionalizzando per questa via l'intero mercato ancora caratterizzato da troppe criptovalute, ognuna con problemi specifici.

L'analisi grafica evidenzia la formazione di un three advance soldiers estremamente positivo e foriero di nuove prospettive rialziste sopra i 500.00, sebbene l'impostazione rimanga ancora ribassista e soltanto il definitivo superamento di 520.00 dollari conferirà al trend attuale le caratteristiche di una nuova tendenza rialzista.

Per chi volesse acquistare Ethereum

Attendere il definitivo consolidamento del supporto di 448.00 dollari, il che avverrebbe con chiusure positive sopra i 475.00 e conferma della crescita dei volumi, come verificatosi nelle ultime sedute.

Per chi volesse vendere Ethereum

Posizionare ordini di vendita a ridosso della potente trend line ribassista passante per il pivot di 495.00, con stop loss 525.00 e target 440.00 dollari.

Grafico Ethereum/Dollaro di TradingView
Prendi visione del disclaimer