Nella sessione di ieri, dopo aver aperto le contrattazioni a 453 dollari, la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato ha toccato un minimo a 427$, rompendo così al ribasso il livello di supporto dinamico posto a quota 435 dollari.

Nella sessione odierna lo scenario lascia intendere una prosecuzione delle vendite per Ethereum.

Per chi volesse acquistare Ethereum

Acquistare al breakout di 485 dollari, se confermato in chiusura, con stop a 435 dollari e primo target a 525 dollari.

Per chi detiene attualmente Ethereum

Le posizioni sono state liquidate al raggiungimento di quota 435 dollari.

Per chi volesse vendere Ethereum

Se non si è entrati sulla rottura della trendline dinamica (area 435 dollari), è possibile ora cercare punti di vendita più a basso rischio sui rimbalzi intraday, con stop loss posizionato a 485 dollari e target in area 390 dollari.

Target

Rialzista

  • 525  
  • 575
  • 620

Ribassista

  • 390
  • 350
  • 300

Per restare sempre aggiornato sul mondo delle cryptovalute, iscriviti al nostro canale telegram gratuito cliccando qui.

Grafico Ethereum di Tradingview