Ethereum Classic: la criptovaluta nata da un fork

Ethereum Classic (ETC) è l'originale blockchain di Ethereum (ETH), la quale consente l'implementazione di applicazioni decentralizzate e contratti intelligenti. Il progetto è nato da una fede incrollabile nei principi fondamentali e simboleggia l'importanza, che una criptovaluta ha nel suo insieme e soprattuto nel suo progetto.

Come funziona Ethereum

Un contratto intelligente noto come DAO, era essenzialmente un fondo di venture capital in cui gli investitori votavano su come allocare il capitale. Il fondo era così popolare da attirare circa il 14% di tutti gli etere esistenti al momento, raccogliendo all'incirca 150 milioni di dollari.

Il vantaggio e lo svantaggio di un contratto intelligente è l'esecuzione autonoma. In questo caso, il contratto aveva un difetto di progettazione che permetteva a qualsiasi persona di poter rubare i soldi detenuti nel fondo (azione che purtroppo è capitata ed ha portato ad una perdita importante nei portafolgi degli investitori). Vitalik Buterin, creatore di Ethereum, insieme alla maggior parte della comunità hanno eseguito un fork, che avrebbe riportato la blockchain a prima dell'hackeraggio in modo tale che i fondi potessero essere restituiti.

Dopo il duro colpo per restituire il denaro perso, la blockchain originale di Ethereum è rimasta ed è ora conosciuta come Ethereum Classic o ETC. La comunità che ha continuato a estrarre e sostenere la blockchain originale ritiene che non ci dovrebbe essere alcuna influenza esterna su quella che dovrebbe essere una blockchain immutabile.