Negli ultimi 2 mesi, Tron (TRX) è stata l'unica criptovaluta in grado di resistere agli attacchi degli venditori e far registrare importanti rialzi.

Tuttavia, i ribassi che ieri hanno colpito quasi tutto il comparto crypto non hanno risparmiato nemmeno l'ottava criptovaluta per capitalizzazione di mercato, che ha fatto registrare una perdita di quasi l'8%.

La seduta di ieri si è aperta a 0.0276 e chiusa a 0.0256 dollari (dati di Bitfinex).

Nonostante l'importante calo, il quadro tecnico rimane tuttavia invariato e i compratori possono ancora attendersi nuovi rialzi visto che la volatilità resta elevata.

Il prezzo sta ora scambiando vicino il supporto a 0.025 dollari e considerata la dinamica attuale del mercato è possibile attendersi un rimbalzo su tale livello nelle prossime sedute. Solo una chiusura al di sotto di area 0.0170 dollari invertirebbe invece l'attuale trend.

I supporti rimangono a 0.025, 0.0208, 0.0190, 0.0170 e 0.0140 dollari.

Per chi volesse acquistare Tron

Segnale di acquisto scattato con il recupero di area 0.0208; è possibile ora entrare long sui pullback fino a 0.0190 dollari, con stop loss a 0.017 e target il test dei precedenti massimi di breve ed in estensione 0.042 dollari.

Per chi detiene attualmente Tron

Mantenere le posizioni

Per chi volesse vendere Tron

Attendere un ritorno al di sotto di area 0.0170 dollari; primo target a 0.014 ed in estensione 0.011 dollari; stop loss a 0.0230 dollari.

Target

Rialzista

  • 0.0265 (raggiunto il 28 agosto)