L'ottava criptovaluta per capitalizzazione di mercato, Litecoin (LTC), sta scambiando lateralmente intorno al pivot point a 32 dollari ormai da parecchie sessioni.

Nella seduta di ieri abbiamo assistito ad un recupero del 2,44% che ha permesso al mercato di riconquistare il livello chiave di breve termine; le contrattazioni si sono aperte a 31.297 e chiuse a 32.061 dollari (dati di Bitfinex).

Il recupero della resistenza a 36 dollari, avvenuto il 6 gennaio, aveva riportato fiducia fra i compratori, anche se da allora il mercato ha sempre mancato l'allungo, ritracciando successivamente a livelli più bassi.

Il quadro tecnico rimane positivo, anche se per proseguire il trend sarà fondamentale che area 36 dollari arresti le vendite; una chiusura al di sotto dei 25 dollari farebbe invece ricadere il mercato in una nuova fase di debolezza.

La prossima resistenze sono posizionate a 36, 45, 50 e 57 dollari; i supporti sono invece a 32, 25 dollari.

Per chi volesse acquistare Litecoin

Il segnale di acquisto è scattato con il recupero della resistenza posta a 36 dollari (6 gennaio); per chi non fosse ancora entrato è opportuno attendere un ritorno sopra area 36 dollari con conferma in chiusura; stop loss a 25 e primo target a 50 dollari.

Per chi detiene attualmente Litecoin

Mantenere le posizioni

Per chi volesse vendere Litecoin

Attendere un ritorno sotto area 25 dollari, con stop loss a 36 dollari e primo target a 20 dollari.

Target

Rialzista

  • 50
  • 90
  • 100
  • 120