Oggi parliamo di Elrond e della sua Maiar app: una novità che non lascia immaginare un modo innovativo di interagire con il denaro, ma la mette direttamente su piazza. Con il wallet Maiar è possibile accedere a pagamenti globali, senza limitazioni di tempo, costi e velocità.

Elrond è una startup europea basata sulla Blockchain che è stata capace di superare una valutazione di mercato di 800 milioni di dollari in meno di 3 anni.

Oggi con Maiar è pronta a puntare più in alto e ad aprire la strada all’onboarding del prossimo miliardo di utenti attraverso un’app di pagamento Blockchain che fornisce un’alternativa più sicura, più privata ed economica di concorrente del calibro di Paypal o Google Pay. 

Cos’è Maiar app e come funziona

Maiar è un wallet mobile che funge anche da app per i pagamenti globali che basa il proprio funzionamento sulle prestazioni su scala internet della blockchain Elrond. L’incredibile punto di forza di Maiar è quello di raggiungere oltre 100.000 transazioni al secondo, per reinventare il modo in cui le persone interagiscono con il denaro, i beni, i titoli di proprietà o qualsiasi altro trasferimento di valore. Come ha annunciato lo stesso Beniamin Mincu, CEO di Elrond:

“Il denaro è il miglior tentativo dell’umanità di rendere fungibile qualcosa che fondamentalmente non lo è: il nostro tempo. Abbiamo costruito Maiar per aiutarvi a riprendervelo”, ha dichiarato.

Perchè Maiar è così importante 

Ad oggi, i vantaggi della tecnologia Blockchain non sono così noti anzi, a voler essere più precisi come si apprende da Crypto Helper per mano di Rustie, “sono ancora fuori portata per la stragrande maggioranza degli utenti di internet, i quali sono in attesa di un gateway che possa risultare intuitivo, facile da usare, e che abbia caratteristiche simili o migliori delle attuali app di denaro popolari.

Questo è il motivo per cui Maiar, servendosi solo di uno smartphone, aprirà una nuova ondata di rapida adozione di un sistema finanziario globale ad alta larghezza di banda e bassa latenza.” Beniamin Mincu, CEO di Elrond ha detto: “Miliardi di persone sono in grado di inviare messaggi diretti ai loro contatti perché è comodo, intuitivo e poco costoso”.

“Maiar e la blockchain di Elrond ora offrono loro la stessa esperienza quando si tratta di inviare denaro”.

Le principali caratteristiche di Maiar 

Se dovessimo descrivere le principali caratteristiche di Maiar potremmo sintetizzare tratti davvero difficili da trovare altrove. L’app è costruita con una profonda cura per l’utente. Presenta un design elegante, un’interfaccia grafica intuitiva e facile da usare e, in più, permette a qualsiasi utente dotato di uno smartphone di ottenere un portafoglio wallet, funzionante nel giro di pochi secondi.

Dunque, Maiar consiste in una vera e propria applicazione per cellulari e consente di svolgere numerose azioni: effettuare pagamenti o accrediti, “inviare e ricevere denaro ai propri contatti telefonici, o meglio ancora, registrare @herotags come alias per i loro wallet, che possono utilizzare per inviare denaro in tutto il mondo, quasi istantaneamente, ad un costo trascurabile – il tutto con un semplice gesto”.

Con questa applicazione la trasmissione di denaro non conosce limitazioni temporali o gestionali, legati ad intermediari che si frappongono tra noi e i nostri soldi. Basta scaricarla ed iniziare ad usarla per capire quanto sia semplice poterne usufruire. 

La differenza tra Maiar e la banca tradizionale

Abbiamo tutti un conto in banca o nel tradizionale sistema postale che non differisce. E talvolta per comprendere l’importanza di una innovazione dobbiamo rapportare il cambiamento a quanto conosciamo già e verificare se sussistono reali e concrete differenze in termini di miglioramento.

Come apprendiamo da una dettagliata descrizione di Blockconomi, per mano della penna di Nicholas Say, “il mondo è diventato più piccolo, ma il sistema bancario sembra essere più grande che mai. In effetti, i soldi sono dati e niente di più. Con una piattaforma di pagamento come Maiar, le persone non hanno bisogno di trattare con una banca che è molto lenta e non offre nemmeno la possibilità di detenere valuta direttamente.

Potrebbe non essere un argomento popolare, ma le banche in realtà non danno alle persone la possibilità di possedere denaro. Invece, quando una banca prende i soldi di una persona, in realtà è di proprietà della banca. Fintanto che una transazione viene elaborata da una banca, il denaro in questione è di proprietà del sistema bancario.

Le persone hanno sopportato questo sistema per necessità e ignoranza, ma ora ci sono altre opzioni”. Questa descrizione non lascia spazio a dubbi o fraintendimenti. Applicazioni come quella di Maiar permettono all’utente di gestire il proprio denaro restando l’unico detentore dello stesso, fruendo di servizi efficienti a prezzi irrisori o nulli.

Maiar è sicuro in versione wallet e browser

Maiar è un’applicazione che punta molto alla sicurezza. Com’è possibile notare dalle sue caratteristiche di base, l’aggiunta di innovazioni chiave come la sicurezza progressiva e la gamification costituisce la sua roccaforte più importante. L’utente, grazie a queste impostazioni può godere di un’esperienza nuova e coinvolgente per l’internet del denaro. Al momento si contano più di 200.000 utenti, che si sono registrati per l’accesso in anteprima a Maiar. Il download è disponibile da Apple App Store e Google Play Store.

E per chi non lo sapesse Maiar è anche un browser veloce, privato, senza pubblicità e sicuro. “La privacy è un diritto umano fondamentale, quindi l'abbiamo messa al centro di Maiar. Ecco perché Maiar è stato creato per proteggere la tua privacy e darti il controllo delle tue informazioni. Nessuna pubblicità. Nessun localizzatore. Nessuna impronta digitale.

Il blocco annunci incorporato di Maiar, Maiar Safeguard, elimina le pubblicità fastidiose e dannose e blocca anche i localizzatori, come script analitici, pixel di tracciamento e altri metodi di raccolta dei dati. Scegli le tue impostazioni in base al sito o al browser. Maiar è stato creato per essere sicuro per impostazione predefinita e facile da usare per tutti. Puoi navigare in tutta sicurezza con le impostazioni predefinite che bloccano tentativi di phishing, malware e malvertising” questa la descrizione del team tecnico.

Ne deduciamo che il browser Maiar è incredibilmente veloce e incentrato sulla privacy, ma incentrato anche su una vasta gamma di funzioni utili. Queste includono la possibilità di memorizzare, puntare, inviare e ricevere token direttamente dal portafoglio utilizzando più di 150 diverse valute legali. 

Maiar proviene da Elrond: una Blockchain ancora più innovativa

Maiar proviene da Elrond. Come si evince dalla descrizione di Crypto Helper, Elrond è una Blockchain su scala internet, che è stata progettata integralmente da zero per apportare un miglioramento cumulativo di 1000 volte nel cd. Throughput, sintetizzante la frequenza di trasmissione dei dati, e nella velocità di esecuzione. Per raggiungere questo obiettivo, Elrond introduce due importanti innovazioni: 

  • Adaptive State Sharding 
  • Secure Proof of Stake (PoS)

Come si evince dalla documentazione tecnica ufficiale di Elrond, il meccanismo di Adaptive State Sharding è un metodo per distribuire i dati su più macchine. Questo processo sintetizza una tecnica di ridimensionamento che può essere utilizzata dalle reti Blockchain per partizionare gli stati ed elaborare le transazioni in modo che ogni nodo della rete debba elaborare solo una frazione di tutte le transazioni. Questa suddivisione rende l’intera architettura più efficiente perché suddivide in più macchine l’elaborazione che normalmente avviene su una sola macchina.

Il Secure Proof of Stake, PoS, invece, consente più propriamente in una scalabilità lineare con un meccanismo di consenso veloce, efficiente e molto sicuro. Grazie a questa combinazione di fattori, Elrond può elaborare fino a 15.000 transazioni al secondo (TPS), con una latenza di 6 secondi e costi trascurabili, tentando di diventare la spina dorsale di un’economia internet senza permesso, senza confini e accessibile a livello globale.

Maiar grazie a Elrond ha raggiunto traguardi importanti

Maiar è riuscita a raggiungere traguardi importanti, grazie ad una tecnologia che vi è alla base, Elrond, che ha risolto diversi problemi legati alla Blockchain ordinaria. In particolare, come si evince dalla documentazione ufficiale di Elrond, "lo sharding nella rete Elrond è stato progettato da zero per affrontare la complessità della combinazione di sharding di rete, sharding delle transazioni e sharding di stato. Il risultato è un progetto di protocollo coerente, che non solo raggiunge lo sharding completo, ma raggiunge anche i seguenti obiettivi:

    1. Scalabilità senza influire sulla disponibilità, che richiede che l'aumento o la diminuzione del numero di frammenti influisca solo su una zona trascurabilmente piccola dei nodi senza causare tempi di inattività o minimizzarli durante l'aggiornamento degli stati.

    2. Spedizione rapida e tracciabilità istantanea, che richiede che il calcolo del frammento di destinazione di una transazione debba essere deterministico e anche banale da calcolare, eliminando la necessità di cicli di comunicazione.

    3. Efficienza e adattabilità, che richiedono che i frammenti siano il più equilibrati possibile in un dato momento”.

Caratteristiche davvero notevoli per un'app mobile che sta ottenendo sempre più consensi.

Le recensioni su Maiar app

Da quanto si evince dalle opinioni espresse dagli utenti, Maiar è stata accolta positivamente sin dall'inizio, con un’ottima valutazione sia su Google Play Store che sull'App Store ufficiale di Apple. A differenza di molte nuove dApp, Maiar è stata completamente sviluppata sin dal lancio, con pochissimi bug, pertanto non ha prodotto rilevanti errori di sistema.

Ha un'interfaccia pulita e di facile comprensione che ha lo scopo di rendere l'adozione da parte dei nuovi utenti più rilassata possibile. Elrond non ha rilasciato una roadmap per le nuove funzionalità di Maiar, ma possiamo scommettere che includerà una connessione a un negozio dApp molto presto e che i collegamenti a tutte le applicazioni DeFi in arrivo saranno garantiti.