Omisego scende pericolosamente sotto gli 8.00$ non approfittando della notevole reazione a rialzo di Bitcoin e di una sostanziale periodo di stabilizzazione del mercato, che ha coinvolto le criptovalute a più ampia capitalizzazione.

Infatti le quotazioni si apprestano a varcare la soglia psicologica di dei 7.00$, senza lasciare molte speranza alle possibilità di tenuta del supporto di 6.60 $.

L'analisi delle configurazioni di prezzo candlestick evidenzia la formazione di complesse quanto funeste figure di continuazione ribassista, definite rispettivamente shooting star ,three evening star e  three black crow tutte inserite in una cornice tecnica assolutamente ribassista con i prezzi orientati a varcare al ribasso  la soglia sotto i 6$ nel breve termine.

L'analisi dell'indicatore di tendenza CCI conferma l'impostazione ribassista dei prezzi assumendo valori sotto lo zero, sebbene la pendenza della linea che lo rappresenta abbia ridotto l'inclinazione, segnalando la perdita momentanea di pressione dei venditori, riservando quindi una flebile speranza di risalita verso 8.00$.

Per chi volesse acquistare Omisego

Attendere l'ulteriore test del supporto di 6.60$, messo recentemente sotto pressione, prima di prendere in considerazione operazioni lunghe di breve termine.

Per chi volesse vendere Omisego

Aprire posizioni corte a ridosso della resistenza posta a 8.05$, con stop loss 9.20, target 6.60 prima e 5.44$ in seguito.

Grafico Omisego/Dollaro di TradingView