Seduta di ribasso ieri sulla cryptovaluta Monero (XMR), anche se ha chiuso la seduta quasi in pareggio. Nello specifico, le contrattazioni si sono aperte a 276.17, per poi andare a testare i massimi di giornata in area 284.17 ritracciare completamente, sentire i minimi in zona 265.50 e chiudere la sessione a 274 dollari.

Le resistenze da tenere sotto osservazione sono: 340 e successivamente 380 dollari. Mentre per quanto riguarda i supporti: 234 e 167 dollari.

Medie Mobili

Le due medie mobili di lungo periodo (100 e 200) al momento sono orientate al rialzo ed equidistanti tra di loro, evidenziando una forza nel trend attuale. Proprio in queste ore di mercato il prezzo sta oscillando sulla media più veloce evidenzaita di blu. 

Trend Line

La trend line rialzista tracciata a partire da novembre dell'anno scorso è ancora valida, ma con la lateralità il prezzo si sta avvicinando ad essa, per avere probabilmente più forza nel prossimo spunto rialzista. 

Fibonacci

Tracciando questo indicatore dal 4 novembre dell'anno scorso fino al massimo raggiunto a dicembre 2017 (al prezzo di 480 dollari), si può vedere come questa moneta digitale abbia rotto al ribasso il 50% di Fibonacci, andando a ritestare il supporto dinamico in area 266 dollari. Se dovesse continuare la corsa al ribasso il primo target utile sarebbe area 234$ mentre se dovesse rimbalzare, primo obbiettivo zona 281 e successivamente 300 dollari.