Ormai sotto l’attacco dei venditori da oltre 3 mesi, Stellar Lumens (XLM) cerca ora il rilancio.

La sessione di ieri si è aperta a 0.0879 e chiusa a 0.0865 dollari, in calo del 2.08% (dati di Bitfinex).

Dopo aver trovato valido supporto in area 0.075, il mercato ha mostrato segni incoraggianti di ripresa, anche se il crollo di domenica (-11.58%) ha vanificato tutti gli sforzi della scorsa settimana, riportando Stellar Lumens al di sotto del supporto a 0.090 dollari.

In ottica rialzista serve quindi il recupero di quota 0.090 dollari, livello fondamentale ora per limitare il rischio di nuove vendite e cercare di calamitare nuovi acquisti.

Per l'apertura di nuove posizioni long bisognerà invece attendere una chiusura superiore alla resistenza di 0.10 dollari.

La resistenze sono posizionate a 0.09, 0.10, 0.114, 0.135, 0.15, 0.17, 0.19, 0.22, 0.24, 0.28, 0.31 e 0.35 dollari.

Per chi volesse acquistare Stellar Lumens

Attendere il ritorno sopra area 0.10 dollari, confermato in chiusura. Stop loss a 0.08 dollari, primo target a 0.114 ed in estensione 0.1350 dollari.

Per chi detiene attualmente Stellar Lumens

Liquidare le posizioni

Per chi volesse vendere Stellar Lumens

Il segnale di vendita è scattato con la rottura di area 0.19 dollari il 20 Novembre scorso. E' possibile ora entrare short sfruttando i pullback dai livelli attuali fino a 0.095, con stop loss posizionato a 0.10 dollari. Target il retest dei livelli già raggiunti ed in estensione 0.06 dollari.

Target

Rialzista