Sarebbe fantastico se potessi inviare denaro direttamente a una persona senza una banca, in pochi secondi anziché in giorni e senza pagare commissioni, giusto?

Inoltre, puoi scegliere di conservare denaro in un portafoglio online che non è legato a una banca, cioè la propria banca, per avere il controllo completo del proprio denaro. Le banche non richiedono il permesso per accedere o spostare i tuoi soldi e i governi non possono manipolarli influenzando la politica economica.

Ci sono dei primi utenti appassionati che vivono in questo mondo in questo momento e non è futuristico. In breve, questo elenco include solo alcuni dei molti modi in cui la tecnologia blockchain sta rivoluzionando il modo in cui interagiamo e scambiamo valore. Il resto verrà trattato in seguito.

La tecnologia blockchain, tuttavia, rimane un mistero o addirittura un argomento intimidatorio per molti. Nonostante tutto il clamore, alcuni rimangono scettici sull'uso futuro di questa tecnologia. È comprensibile che ci sia molto scetticismo oggi poiché la tecnologia blockchain è ancora molto nuova ed è ancora in fase di rapido sviluppo e adozione.

Rispetto alla fine degli anni '90, il 2021 rappresenta un momento decisivo per la blockchain. In altre parole, la tecnologia blockchain non è una tendenza; è qui per restare. Inoltre, se stai leggendo questo, probabilmente sei in anticipo.

Iniziamo ad esplorare.

Cos'è Blockchain? 

Una blockchain è un registro condiviso di record gestito da un protocollo chiamato tecnologia blockchain. Poiché Internet rende possibile la posta elettronica, la tecnologia blockchain abilita le valute digitali (valute protette dalla crittografia), come Bitcoin.

Oltre alla criptovaluta, le blockchain sono un registro digitale immutabile (record di transazioni o dati archiviati su Internet in più luoghi) con molte applicazioni oltre alla criptovaluta.

Un blocco è un'unità di registrazione che contiene una transazione o un record. Ad esempio, i blocchi blockchain di Bitcoin contengono in genere più di 500 transazioni. I blocchi contengono informazioni che dipendono e sono collegate ai blocchi precedenti, formando nel tempo una catena di transazioni. Di conseguenza, viene chiamata blockchain.

Tipi di Blockchain

Le blockchain si dividono in quattro categorie:

1. Blockchain pubbliche

Le reti blockchain sono reti di computer aperti e decentralizzati di proprietà e gestiti da chiunque desideri richiedere o convalidare transazioni (conferma la loro accuratezza). I validatori (miner) ricevono premi per la convalida delle transazioni.

Le blockchain su Internet pubblico utilizzano meccanismi di proof-of-stake o proof-of-work. Le blockchain di Bitcoin e Ethereum (ETH) sono due esempi di blockchain accessibili al pubblico.

2. Blockchain private

Ci sono restrizioni di accesso alle blockchain private, quindi non sono aperte. L'amministratore di sistema deve approvare le persone che desiderano partecipare. La maggior parte di loro è centralizzata, il che significa che è controllata da un'entità. Ad esempio, Hyperledger è una blockchain privata autorizzata.

3. Blockchain o consorzi ibridi

Queste combinazioni di blockchain pubbliche e private costituiscono consorzi, che combinano aspetti centralizzati e decentralizzati. Tra questi ci sono Energy Web Foundation, Dragonchain e R3.

È importante notare che i termini NON sono del tutto concordati. Alcune persone le considerano due cose separate, mentre altri le considerano uguali.

4. Sidechain

Le sidechain sono blockchain che operano parallelamente a una catena centrale. Con esso, gli utenti possono spostare risorse digitali tra due diverse blockchain, il che promuove efficienza e scalabilità. Nel caso della rete liquida, una sidechain è un esempio.

Qual ​​è la differenza tra Bitcoin ed Ethereum Blockchain?

Dovremmo confrontare e discutere Bitcoin ed Ethereum poiché sono due delle criptovalute e blockchain più popolari.

Nozioni di base su Bitcoin

A differenza delle banche, la rete Bitcoin è decentralizzata e pubblica, quindi gli utenti possono inviare e ricevere bitcoin senza intermediari. BTC è l'unica criptovaluta elencata nella rete Bitcoin ed è nota come valuta digitale o token bitcoin.

Il registro registra transazioni e nodi per garantire che il meccanismo di consenso PoW viene applicato (e si verifica il processo di mining). Nonostante la sua complessità, Bitcoin non è complicato se lo confronti con queste tre cose:

  • Pagamento peer-to-peer: comporta il movimento di valore (BTC) tra individui o organizzazioni senza l'uso di una banca. Utilizzando questo metodo, puoi inviare denaro in modo più rapido, sicuro ed economico rispetto ai metodi tradizionali.
  • Un sistema decentralizzato simile a Internet, quindi non è controllato da una sola parte e non può essere fermato.
  • Un'alternativa all'oro fisico (chiamato oro digitale), ma molto più facile da trasferire.

Nozioni di base su Ethereum

La blockchain di Ethereum è stata creata nel 2013 da Vitlaik Buterin dopo aver incontrato gli sviluppatori bitcoin e scoperto i limiti di Bitcoin.

Una rete pubblica, decentralizzata, peer-to-peer, Ethereum è aperto a chiunque. In questo caso, Ethereum può essere utilizzato come criptovaluta per inviare e ricevere criptovaluta, proprio come Bitcoin. Le applicazioni decentralizzate (DAPPS) e gli smart contract sono stati i motivi principali per la creazione della rete: è molto più di un semplice sistema di pagamento.

In alternativa, Dapps si riferisce a programmi per computer che cooperano con la blockchain di Ethereum. Al contrario, i contratti intelligenti, che utilizzano la blockchain di Ethereum, operano una volta soddisfatte determinate condizioni (codificate nel codice del computer) senza un intermediario. Un esempio di contratto intelligente potrebbe essere l'invio di una parte dei tuoi Bitcoin a una persona designata al momento della tua morte.

Ethereum vs. Blockchain Bitcoin

In breve, le reti Bitcoin ed Ethereum sono reti peer-to-peer pubbliche e decentralizzate e hanno i propri token blockchain, bitcoin ed ether. La crittografia è utilizzata in entrambi, così come la tecnologia di contabilità digitale.

Tuttavia, i loro scopi e le loro capacità differiscono in modo significativo. È una valuta digitale, una riserva di valore digitale e un sistema di pagamento decentralizzato. Tutte le transazioni bitcoin sono registrate in un database blockchain che tiene traccia della proprietà. Consente contratti intelligenti, quindi è più avanzato di una valuta normale e consente di creare app e contratti intelligenti su di essa.

Quali sono i vantaggi delle blockchain rispetto alla finanza tradizionale?

  • Fiducia: 

Con la blockchain, le transazioni possono essere automatizzate tra controparti sconosciute che sono immutabili. Quando le condizioni del programma sono soddisfatte da entrambe le parti, le transazioni possono essere eseguite.

  • Inarrestabile: 

Un protocollo blockchain non può annullare, alterare o annullare una transazione avviata una volta soddisfatte le condizioni. Niente può fermarlo: né una banca, né il governo e nemmeno una terza parte sarà in grado di fermarlo.

  • Immutabile: 

I bitcoin non sono mai stati hackerati perché i record blockchain non possono mai essere alterati o manipolati. Dopo che un problema matematico complesso è stato risolto, anche un nuovo blocco di transazioni verrà aggiunto solo previa approvazione di un meccanismo di consenso. 

Come risultato dell'aggiunta della chiave e delle informazioni del blocco precedente nella formula per un nuovo blocco, ognuno ha una chiave crittografica univoca.

  • Decentralizzato: 

La rete non può essere gestita da un'entità. Le decisioni sulla blockchain vengono prese per consenso, a differenza delle banche centralizzate. Previene inoltre i singoli punti di errore rendendo la piattaforma facilmente accessibile e consentendo alle persone di costruirci sopra.

  • Costo inferiore: 

Il sistema bancario è un sistema finanziario tradizionale in cui le transazioni vengono elaborate da terze parti. L'utilizzo di una blockchain elimina questi intermediari e riduce le commissioni. Alcuni sistemi restituiscono persino commissioni di minatore e staker.

  • Peer-to-Peer: 

Bitcoin, ad esempio, ti consente di inviare denaro direttamente a chiunque, ovunque nel mondo, senza dover passare per intermediari come una banca.

  • Trasparente: 

Chiunque può visualizzare il codice sorgente e le transazioni su blockchain pubbliche poiché sono software open source. Oltre a sviluppare nuove applicazioni, possono dare suggerimenti per migliorare il codice. Il consenso determina se i suggerimenti vengono rifiutati o accettati.

  • Banca universale: 

Ci sono due miliardi di persone senza conti bancari in tutto il mondo. La tecnologia Blockchain offre a tutti l'accesso al denaro, evitando che vengano rubati da luoghi fisici e offrendo loro un modo unico per incassare gli unbanked.

Quali sono gli svantaggi delle blockchain?

Ci sono rischi e sfide associati alle blockchain pubbliche open source. In questo elenco, abbiamo elencato le nostre principali preoccupazioni:

1. Impatto ambientale

Di conseguenza, le reti di criptovaluta come Bitcoin sono dannose per l'ambiente. Secondo una stima, il mining di Bitcoin utilizza più elettricità di un paese europeo di piccole e medie dimensioni. Inoltre, ulteriori studi indicano che il mining di bitcoin mette a rischio gli obiettivi climatici della Cina.

Ci sono, tuttavia, molti che credono che Bitcoin sia tenuto a uno standard più elevato di chiunque altro. Ciò è particolarmente vero se si considera che la blockchain e il Bitcoin offrono un'alternativa al sistema finanziario tradizionale che consuma molta più elettricità e impoverisce l'ambiente in modo molto più drastico.

Secondo uno studio di Galaxy Digital, Bitcoin utilizza meno energia rispetto alle banche tradizionali. Anche se pensi che Bitcoin sia dannoso per l'ambiente, potresti sostenere che si tratta di un passo avanti.

Tutti comprendono l'importanza di ridurre l'impronta di carbonio, ma è fondamentale avere una visione equilibrata dei costi, dell'impatto ambientale e dei vantaggi della blockchain.

2. Responsabilità personale

Oltre ad essere tra i maggiori vantaggi delle blockchain e delle criptovalute, è anche uno dei loro maggiori punti deboli. Un portafoglio di criptovaluta (proprio come un conto bancario) è come il tuo portafoglio: è non accessibile al pubblico, quindi il denaro che immagazzini lì è tuo da fare a tuo piacimento.

Fantastico! Sei la tua banca! Tuttavia, se perdi l'elenco di parole che ti danno accesso ai tuoi portafogli, non c'è ricorso (a differenza delle banche, che assegnano nuove password). Non potrai mai riavere indietro i tuoi soldi.

La maggior parte dei bitcoin viene persa in modo permanente, il che non sorprende. Il 20% degli attuali Bitcoin coniati, ovvero 3,7 milioni, sono probabilmente persi per sempre, secondo alcuni stime.

3. Dolori della crescita

Il decentramento delle blockchain pubbliche le rende meno scalabili rispetto ai sistemi bancari tradizionali, anche se sono più efficienti. L'inefficienza della velocità delle reti blockchain è il risultato del tentativo di espanderle a capacità globali. A causa di questa limitazione, Bitcoin ed Ethereum possono gestire solo fino a sette e 30 transazioni al secondo, rispettivamente, rispetto alle 24.000 di Visa.

Fortunatamente, sono in fase di sviluppo soluzioni per migliorare la scalabilità e la velocità delle transazioni. La rete lampo, ad esempio, consente transazioni più veloci uscendo dalla blockchain di Bitcoin. Poiché Ethereum è sottoposto a un ampio sforzo di sviluppo di livello 2 (L2) per aumentare la scalabilità e la velocità, vengono sviluppate molte soluzioni L2, comprese prove a conoscenza zero, rollup e catene laterali.

4. False narrazioni

Le criptovalute sono indubbiamente utilizzate in una certa misura in attività illegali. Ad esempio, Silk Road era una piattaforma popolare in cui le persone riciclavano denaro e acquistavano droga con Bitcoin.

In realtà, non è diverso da qualsiasi altra attività illegale che si verifica quando le persone utilizzano altre valute, come il dollaro USA.

Finché le criptovalute saranno viste in questo modo, l'inevitabile adozione di queste tecnologie, inclusa la creazione di un sistema finanziario, sarà ritardata.