Quattro giorni dopo che Elon Musk ha annunciato che Tesla non accetterà più Bitcoin come opzione di pagamento, altri investitori sono ancora furiosi con il miliardario e domenica si è svolto un confronto.

Il confronto è stato innescato dall'host del podcast e fondatore di WhatBitcoinDid, Peter McCormack, in una dichiarazione su Twitter.

Ha detto che la decisione di Musk ha causato danni a Tesla perché ha avuto molta influenza sui suoi oltre 35 milioni di follower su Twitter. Da quando la Tesla di Musk ha scaricato Bitcoin, la criptovaluta è rimasta al di sopra del 7%.

Perche’ Gli Investitori Sono Furiosi Con Musk

Tesla aveva citato l'elevato consumo di energia da parte del Bitcoin come motivo per scaricarlo, ma McCormack l'ha etichettato come una dichiarazione falsa che ha causato un calo del 30% negli investimenti delle persone e nel capitale disponibile per le necessità quotidiane.

Ha detto che il danno era temporale, ma Musk sta aumentando il carico di lavoro di molti bitcoiners, aggiungendo che "Potrebbe essere tutto divertente e giochi per te (Musk) ma l'impatto sugli altri è reale.

“Da un grande potere derivano grandi responsabilità. Ci sono molte persone intelligenti in #Bitcoin che hanno passato anni a cercare di risolvere problemi molto difficili. Non hanno bisogno di perdere tempo a contrastare la schifezza che stai diffondendo.

“Questo è il tempo che si può dedicare alla costruzione e all'istruzione. E abbiamo molto lavoro da fare. I governi continuano a stampare denaro e tassi in costante aumento (ricordi perché hai acquistato Bitcoin?)

"Probabilmente non lo vedrai, ma se lo fai, forse possiamo metterti in contatto con alcune delle persone molto intelligenti in #bitcoin per aiutarti a migliorare la tua conoscenza nelle evidenti lacune che esistono." L'investitore Bitcoin ha detto.

Anche se Bitcoin e’ sceso del 30% rimane pur sempre stabile, e su lungo termine sta ancora andando forte. Visto il calo recente, gli investitori potrebbero approfittare per comprare Bitcoin o investire di più, usando piattaforme come Bitcoin Revolution, per esempio. 

La Risposta di Elon Musk

Rispondendo a McCormack, il fondatore della compagnia aerospaziale ha descritto la dichiarazione del Podcaster come odiosa, e tali affermazioni potrebbero costringerlo a sostenere pienamente Dogecoin.

"Discussioni odiose come questa mi fanno venire voglia di andare all in su Doge" ha twittato Musk.

Ripples Nigeria  aveva riferito che Tesla ha detto che sta prendendo in considerazione altre criptovalute per sostituire bitcoin, e Dogecoin è stata suggerita come opzione a causa del sostegno di Musk al Doge.

Il secondo uomo più ricco ha aggiunto che il Bitcoin è centralizzato, annullando così l'affermazione di decentralizzazione spinta da investitori e minatori di bitcoin, "Bitcoin è in realtà altamente centralizzato, con la maggioranza assoluta controllata da una manciata di grandi società minerarie (note anche come hashing).

Una singola miniera di carbone nello Xinjiang è stata allagata, quasi uccidendo i minatori e il tasso di hash di Bitcoin è sceso del 35%. Ti sembra "decentralizzato"? "

 Musk ha detto che sa come funzionano i soldi meglio di quanto gli esperti di criptovaluta pensano, "Ehi" esperti "di criptovaluta, hai mai sentito parlare di PayPal? È possibile ... forse ... che io sappia di quanto ti rendi conto di come funzionano i soldi. "

Nella sua risposta al tweet Pay Pal di Musk, McCormack ha dichiarato: "PayPal, LMAO. Intendi la società che ha congelato l'account Wikileaks? L'azienda che censura abitualmente i pagamenti?

Il fondatore di AllianceBlock, Amber Ghaddar, ha risposto descrivendo Musk come più volatile di bitcoin, "Signor Musk, con il dovuto rispetto per il CEO di una società Fortune 500, sembra che tu laceri il processo di due diligence ... e sei decisamente più volatile di $ BTC ... una combinazione piuttosto esplosiva se posso dire. "