Dove immagazzini i tuoi soldi fisici durante un viaggio? La risposta più ovvia alla domanda è in un portafoglio. Mentre le criptovalute hanno cambiato drasticamente il modo in cui percepiamo il denaro, l'uso di un portafoglio rimane comune.

La prima cosa di cui hai bisogno per acquistare, ricevere o vendere criptovaluta è un portafoglio crittografico. Senza un tale portafoglio, non puoi effettuare alcuna transazione. Inoltre, sebbene la tecnologia blockchain offra una sicurezza ottimale, le tue criptovalute sono sicure solo quanto il tuo portafoglio.

Le transazioni in criptovalute richiedono una combinazione di chiavi pubbliche e private. L'altra persona coinvolta in una transazione utilizza la chiave pubblica per inviare o ricevere transazioni da te. La chiave privata è disponibile solo con te e viene utilizzata per avviare qualsiasi transazione.

Le tue chiavi private sono archiviate in un portafoglio. Se qualcuno lo hackera, perdi tutte le tue criptovalute. Quindi, selezionare il portafoglio giusto per soddisfare tutte le tue esigenze è fondamentale. Ma con così tante opzioni disponibili, può essere opprimente scegliere e configurare il portafoglio più adatto.

Sono disponibili diversi tipi di portafogli, ognuno con alcuni vantaggi e limitazioni. Conoscere questi tipi può aiutarti a prendere la decisione giusta per archiviare e proteggere le tue chiavi private. Ma prima di entrare nel merito, capiamo cos'è un portafoglio crittografico e perché ne abbiamo bisogno?

Cos'è un Crypto Wallet?

Le criptovalute non sono come il denaro fisico tradizionale. Quindi, anche la proprietà è diversa. Poiché le criptovalute non sono denaro fisico, hanno bisogno di due chiavi per le transazioni: pubblica e privata. Queste chiavi sono codici alfanumerici che facilitano l'acquisto, la vendita e il commercio di criptovalute.

Se conosci le chiavi private, puoi accedere alle tue risorse crittografiche come criptovalute e NFT da qualsiasi dispositivo.

In parole povere, un portafoglio crittografico non non memorizza le criptovalute ma le tue chiavi private. Puoi ancora pensare ai portafogli crittografici come a portafogli tradizionali. L'unica differenza è che proteggono le tue chiavi private associate alle risorse crittografiche invece di proteggere i fondi stessi.

Troverai centinaia di portafogli crittografici tra cui scegliere. Ognuno di essi ha la sua serie di vantaggi. Ad esempio, alcuni portafogli sono più sicuri, altri consentono di archiviare più criptovalute e altri sono facilmente accessibili da qualsiasi dispositivo.

Di seguito è riportato un video di YouTube che condivide alcuni dei portafogli di criptovaluta più popolari e sicuri per il 2022. Discute di Trust, MetaMask, Coinbase, Trezor e altri portafogli. Puoi passare attraverso il video per vedere come funziona ogni portafoglio e selezionare quello giusto per te.

Categorie principali del portafoglio di criptovalute

I portafogli di criptovaluta sono ampiamente classificati in due categorie principali: caldi e freddi. L'uso di entrambe queste categorie è lo stesso. L'unica differenza significativa tra i due è come e dove archiviano le criptovalute.

Hot Wallet

Un hot wallet, anche denominato software wallet, è un metodo di archiviazione online. Significa che gli hot wallet sono connessi a Internet e memorizzano le tue chiavi private online. Quindi, puoi accedere a questi portafogli dal tuo computer o smartphone.

A causa della connessione a Internet, gli hot wallet non sono sicuri come le loro controparti. Gli aggressori informatici possono hackerare i tuoi portafogli online e ottenere le informazioni sulle chiavi private per rubare le tue criptovalute. È così che si verificano la maggior parte delle truffe crittografiche.

Un simile attacco crittografico si è verificato sull'exchange Crypto.com. Secondo il blog condiviso dal team ufficiale, l'incidente ha infettato 483 utenti e ha ritirato 4836,26 ETH, 443,93 BTC e alcune altre valute, il che equivale al furto di circa $ 35 milioni.

"Sono spesso collegati a uno scambio, spesso sono di facile utilizzo e hanno davvero aperto lo spazio a un mercato più mainstream", Nicole DeCicco, fondatore di CryptoConsultz.

Gli hot wallet sono gratuiti e di facile accesso su qualsiasi dispositivo. Inoltre, non devi preoccuparti di tenere traccia di un dispositivo di archiviazione fisico. Tuttavia, questi vantaggi degli hot wallet comportano problemi di sicurezza.

Portafogli freddi

Un cold wallet, talvolta denominato hardware wallet, è un metodo di archiviazione offline. Puoi pensare a questi come a un'unità USB che memorizza i dettagli della tua chiave privata. L'uso delle opzioni di conservazione a freddo migliora la sicurezza delle risorse crittografiche. Tuttavia, ci sono ancora possibilità di perdere risorse crittografiche.

I cold wallet sono più sicuri degli hot wallet, ma sono comunque vulnerabili al furto o alla perdita di criptovaluta.

Alcune delle possibilità di perdere criptovalute in cold wallet includono:

  • Se smarrisci la memoria fisica del dispositivo
  • Se lo acquisti da una fonte non attendibile che può manomettere il dispositivo per rubare tutte le informazioni

A differenza delle loro controparti calde, i cold wallet non sono gratuiti. Potrebbe essere necessario spendere da $ 50 a $ 200 per acquistare il dispositivo di archiviazione fisico.

Hot vs. Portafogli freddi: qual è il migliore?

Dopo aver conosciuto i portafogli crittografici caldi e freddi, la prima domanda che viene in mente è quale dei due sia migliore. La risposta dipende dalle tue esigenze e dal tuo utilizzo. L'unica cosa certa è che i portafogli offrono più sicurezza degli scambi.

Ogni scambio di criptovalute ha un proprio portafoglio. Tuttavia, invece di mantenere le criptovalute con gli scambi, dovresti avere un portafoglio crittografico per un ulteriore livello di sicurezza.

Se hai un centinaio di dollari investiti in criptovalute, puoi tenerli sullo stesso exchange di criptovalute. Ma se hai investito centinaia e migliaia di dollari, archiviare le risorse in un portafoglio crittografico si rivelerà vantaggioso.

Non c'è nessuna risposta definitiva ai portafogli di criptovaluta caldi e freddi. Come già stabilito, ognuno ha alcuni vantaggi e limiti. Pertanto, sarà di aiuto analizzare ciò che desideri da un portafoglio per selezionare quello giusto.

Quindi, se hai intenzione di detenere asset di criptovaluta per un lungo periodo, i cold wallet sono migliori. Ma se li utilizzi per scambi frequenti o stai cercando di incassarli a breve termine, gli hot wallet sono i migliori.

Gli hot wallet sono di facile accesso. Non devi preoccuparti di tenere traccia di qualsiasi dispositivo fisico. Ma il problema è che è vulnerabile agli attacchi informatici e agli hack. D'altra parte, i cold wallet sono più sicuri ma difficili da mantenere.

Tipi di portafogli di criptovaluta

Ora che conosciamo le principali categorie di portafogli di criptovaluta, analizziamo i diversi tipi. Esistono 5 tipi di portafogli crittografici. Eccoli:

Portafogli Web

I portafogli web sono un tipo di portafogli caldi o software. Come suggerisce il nome, questi portafogli risiedono sul Web e non richiedono il download di applicazioni desktop o mobili specifiche. Poiché puoi accedere rapidamente a questi portafogli tramite un browser, sono chiamati portafogli web.

Vantaggi:

  • Transazioni più veloci perché non devi preoccuparti di problemi con app o server
  • Facilmente accessibile da qualsiasi luogo con la tua password
  • Ideale per piccole quantità di criptovalute
  • Facilmente e rapidamente integrabile in qualsiasi scambio

Svantaggi:

  • Suscettibile a truffe e hack
  • Alcuni portafogli web potrebbero avere misure di sicurezza obsolete
  • Le informazioni sulla chiave privata vengono salvate su un sito Web di terze parti

I portafogli web comuni sono MetaMask, Coinbase, Coins.ph e altri portafogli di scambio di criptovalute .

Portafoglio mobile

I portafogli mobili sono un tipo di portafoglio caldo disponibile come applicazione mobile. Puoi utilizzare e accedere a questi portafogli tramite uno smartphone. Offrono maggiore flessibilità poiché puoi accedere alle tue risorse crittografiche da qualsiasi luogo da un dispositivo mobile.

Vantaggi:

  • Fornisce ulteriore flessibilità poiché puoi accedere con i tuoi smartphone
  • Offre funzionalità aggiuntive rispetto ad altri portafogli, come l'uso di codici QR per le transazioni
  • Facile da adottare e utilizzare

Svantaggi:

  • Comproponibile in quanto i dispositivi mobili sono vulnerabili ad hack e furti
  • Il tuo telefono deve essere privo di virus per evitare la perdita di criptovalute

Alcuni famosi esempi di portafoglio mobile includono Coinomi, Micelio e BitPay.

Portafogli desktop

I desktop sono un tipo di portafoglio caldo. Sono simili ai portafogli mobili, con la differenza principale che devi installare un'applicazione desktop per accedervi. Questi portafogli sono più sicuri di altri portafogli caldi. Tuttavia, il livello di sicurezza dipende ancora da come utilizzi il desktop.

È consigliabile utilizzare un laptop più vecchio che non utilizzi per altre transazioni e che di solito è offline.

Vantaggi:

  • Facile da usare grazie all'eccellente interfaccia utente
  • Se utilizzato su un desktop o laptop che non è mai connesso a Internet, è un'opzione eccellente per unire la conservazione a caldo e a freddo
  • Le chiavi private non sono archiviate su un sito di terze parti

Svantaggi:

  • Se il desktop è connesso a Internet, sorgeranno problemi di sicurezza
  • Devi avere un backup perché se il tuo computer o laptop si arresta in modo anomalo, perderai le risorse crittografiche
  • Suscettibile a malware e virus

Esempi di buoni portafogli desktop sono Exodus, Electrum e Bitcoin Core.

Portafogli hardware

Quando si pensa ai tipi di cold wallet, i portafogli hardware sono l'opzione migliore. Sebbene siano meno intuitivi, sono più sicuri di tutti i tipi di hot wallet e più facili da utilizzare rispetto all'altra opzione di conservazione a freddo, i paper wallet. Queste sono le migliori opzioni per archiviare molte criptovalute che non vuoi spostare frequentemente.

I portafogli hardware sono dotati di una vasta gamma di opzioni. Alcuni hanno piccoli schermi integrati per consentire un rapido accesso, mentre altri no. Alcuni hanno bisogno di batterie per funzionare, altri no.

Vantaggi:

  • Un'opzione più sicura per archiviare risorse crittografiche a lungo termine
  • Non vulnerabile agli hack
  • Più facile da usare rispetto ai portafogli di carta
  • La chiave privata non lascia mai il tuo dispositivo di archiviazione fisico, nemmeno durante una transazione

Svantaggi:

  • Meno user friendly, soprattutto per i nuovi utenti
  • Non è facile da trovare e acquistare

Esempi di portafogli hardware includono prodotti di Ledger, Trezor e KeepKey.

Portafogli di carta

I portafogli di carta sono essenzialmente un tipo di portafoglio freddo. Come suggerisce il nome, è un pezzo di carta contenente tutte le informazioni e i dettagli necessari per avviare e completare una transazione crittografica. Come altri cold wallet, i paper wallet offrono maggiore sicurezza ma possono essere persi.

I portafogli di carta non possono inviare fondi parziali e sono molto complicati da usare. Pertanto, l'uso di portafogli di carta è sconsigliato.

Vantaggi:

  • Un'opzione sicura per archiviare le chiavi private di criptovaluta
  • Le informazioni non vengono archiviate su un server di terze parti

Svantaggi:

  • Non facilmente accessibile e utilizzabile
  • Molto tecnico
  • Transazioni lente poiché le criptovalute non sono facili da spostare utilizzando i portafogli di carta

Esempi di portafogli di carta sono BitAddress.org e Bitcoin Armory.

Conclusione

Non esiste una soluzione valida per tutti i portafogli di criptovaluta. Pertanto, è necessario selezionare un portafoglio in base alle proprie esigenze. Ogni portafoglio è dotato di un diverso livello di sicurezza e funzionalità.

Scopri tutti i vantaggi e gli svantaggi di tutte le opzioni disponibili e confronta le funzionalità per assicurarti di selezionare il portafoglio crittografico più adatto a tutte le tue esigenze.