EOS: commento tecnico

EOS arriva da una seduta piatta infatti le contrattazioni si sono aperte e chiuse sul livello di 9.83 dollari, il prezzo ha creato un minimo di giornata in area 9.44 e un massimo a 10.11 dollari.  Le resistenze da tenere sotto osservazione sono: 9.95 e successivamente 11.57 dollari, mentre per quanto riguarda i supporti:6.98 e 4.92 dollari. Le due medie mobili di lungo periodo (100 e 200) al momento sono orientate al rialzo, trovandosi rispettivamente in area 8.10 e 5.02 dollari.   

Per chi volesse acquistare EOS

Acquistare solamente nel momento in cui il prezzo rompe il supporto dinamico in area 10 dollari con stop loss a 6 e primo target in area 11.57 e succesivamente 15 dollari. 

Per chi detiene attualmente EOS

Mantenere la posizione visto che ci troviamo all'interno del classico triangolo simmetrico.    

Per chi volesse vendere EOS

Possibili ingressi ribassisti solamente alla rottura del supporto dinamico in area 4 dollari con stop loss posizionato a 7 e primo target area 3.24 e successivamente 2.15 dollari

Fonte grafica: EOS/Dollaro