Con le strette regole in vigore sul settore delle criptovalute, molti investitori si stanno orientando su crypto incentrate sulla privacy e che sono immuni da interferenze legislative. Ci sono un certo numero di valute digitali che si concentrano sull'anonimato, ma Verge (XVG) è l'unica cripto che incorpora tecnologie di offuscamento identificative come Tor e i2p per proteggere la privacy degli utenti.

Verge come Bitcoin e altre criptovalute, si concentra su quattro caratteristiche: decentralizzazione, immutabilità, globalità e velocità. A differenza di altre, tuttavia, Verge è stato creato avendo ben chiaro quale fosse il focus primario, ovvero la privacy. Oltre ad integrare entrambe le architetture di anonimato i2p e Tor, Verge, come detto prima, offre anche un supporto di mining muti-algoritmico che consente ai minatori che utilizzano un'ampia gamma di hardware di partecipare alla manutenzione della rete. 

Caratteristiche principali

Verge si concentra principalmente sul rendere assolutamente private sia le transazioni di criptovaluta e sia la proprietà. È importante sottolineare che Verge non è il prodotto di una società privata o di un'offerta iniziale di monete, ma è invece il prodotto degli sforzi congiunti di migliaia di contributori della comunità. Verge utilizza due diversi metodi di occultamento dell'identità, la quale garantisce l’identità in ogni momento e inoltre, questa valuta digitale ha un portafoglio che può essere utilizzato per effettuare transazioni tramite i2p o Tor, offrendo un totale anonimato.