Il prezzo su Verge (XVG) nella giornata del 07 giugno, ha aperto le contrattazioni a 0.03813 centesimi di dollari, testando i minimi di giornata e chiudere a 0.03753 centesimi di dollari. Le resistenze da tenere sotto osservazione sono: 0.03922 e 0.060 centesimi di dollari (resistenze mensili), mentre per quanto riguarda i supporti: 0.02065 e 0.010 centesimi di dollari (supporti mensili). Le medie mobili a 100 e 200 periodi al momento sono piatte e si trovano rispettivamente in area 0.05450 e 0.0566 centesimi di dollari.    

Per chi volesse acquistare Verge

Entrare solamente in area 0.060 centesimi di dollari, con stop loss a 0.05 e primo target in zona 0.098 centesimi di dollari.

Per chi detiene attualmente Verge

Continuare a liquidare la posizione invece per chi non lo avesse ancora fatto, iniziare se il prezzo dovesse rompere area 0.035 centesimi di dollari (sui precedenti minimi relativi). Ribasso confermato al momento anche dall’RSI impostato a 14 periodi.    

Per chi volesse vendere Verge

Entrare sulla rottura confermata dei precedenti minimi relativi in area 0.032 centesimi di dollari, con stop loss posizionato a 0.050 e primo target in zona 0.020 centesimi di dollari.

Target

Ribassista

  • 0.03922: raggiunto il 23 maggio 2018
  • 0.02065: non raggiunto

Rialzista

  • 0.14: non raggiunto
  • 0.1944: non raggiunto

Fonte grafica: Verge/Dollaro