Il mercato delle criptovalute sta attraversando uno dei momenti più delicati della sua pur breve storia, con i prezzi di tutte le principali criptovalute in drastico calo nell'ultimo anno e la volatilità complessiva del mercato in diminuzione.

Secondo il rapporto pubblicato da Diar, una società di analisi dati di cripto e blockchain, in questo momento l’interesse generale per il mercato delle criptovalute è più che mai flebile, con i volumi di scambio scesi a livelli che non si registravano dal 2017.

Tutti gli exchange, dai piccoli ai più grandi, hanno infatti subito un’importante contrazione dei volumi.

Binance, l'exchange più importante al mondo per volume, sta attraversando attualmente il suo periodo peggiore dal 2017 e lo stesso vale per Coinbase e Gemini.

Il CEO di Binance, Changpeng Zhao, aveva comunque riferito a dicembre 2018 di non essere preoccupato per il basso volume di scambi, poiché è ancora molto superiore a quello di 2 o 3 anni fa; Zhao aveva inoltre affermato che il 2018 è stato un anno di costruzione e preparazione per quello che verrà.

Per restare sempre aggiornato sul mondo delle cryptovalute, iscriviti al nostro canale telegram gratuito cliccando qui.