Zcash (ZEC) arriva da una seduta positiva, ma nello specifico nella giornata del 27 giugno ha aperto in area 160.56 dollari (sui minimi relativi di giornata) per poi iniziare la sua corsa al rialzo e chiudere in leggero ritracciamento a 167.90 dollari. Le resistenze da tenere sotto osservazione sono: 200 e 308 dollari (78.6% di Fibonacci), mentre per quanto riguarda i supporti: 146 e 100 dollari (supporti mensili). Le medie mobili a 100 e 200 periodi al momento sono orientate al ribasso e si trovano rispettivamente in area 284 e 181 dollari.

Per chi volesse acquistare Zcash

Entrare al rialzo solamente sulla rottura confermata della resistenza dinamica e statica in area 200 dollari, con stop loss a 180 e take profit in zona 308 dollari.

Per chi detiene attualmente Zcash

Il prezzo si trova nuovamente sui minimi relativi di luglio dell’anno scorso. Questa criptovaluta è tornata al punto di partenza, quindi attenzione al livello dei 150 dollari.  

Per chi volesse vendere Zcash

Se non si fosse già dentro, aspettare la rottura al ribasso di area 150 dollari, con stop loss posizionato a 200 e primo target in area 150 dollari.

Target

Ribassista

  • 200: raggiunto il 10 giugno 2018
  • 150: non raggiunto

Rialzista

  • 308:  raggiunto il 24 aprile 2018
  • 435: non raggiunto 

Grafico ZEC/USD di Tradingview