Zcash (ZEC) arriva da una seduta leggermente positiva, ma nello specifico nella giornata del 07 giugno ha aperto in area 235.60 dollari testando i minimi relativi in zona 231.62, per poi iniziare la sua corsa al rialzo e portare il prezzo in area 241 dollari e chiudere in ritracciamento a 236 dollari. Le resistenze da tenere sotto osservazione sono: 435 e 308 dollari (61.8% e 78.6% di Fibonacci), mentre per quanto riguarda i supporti: 200 e 146 dollari (supporti mensili). Le medie mobili a 100 e 200 periodi al momento sono piatte e si trovano rispettivamente in area 291 e 306 dollari.

Per chi volesse acquistare Zcash

Entrare al rialzo solamente sulla rottura confermata in area 265 dollari, con stop loss a 220 e take profit in zona 435 dollari.

Per chi detiene attualmente Zcash

Mantenere la posizione visto che il prezzo si trova all’interno di un trading range (di brevissimo termine) molto importante. Attenzione alle esplosioni di volatilità che si potrebbero avere, vista la diminuzione dei volumi e la compressione dei prezzi.  

Per chi volesse vendere Zcash

Aspettare la rottura al ribasso di area 220 dollari, con stop loss posizionato a 265 e primo target in area 200 dollari.

Target

Ribassista

  • 200: non raggiunto

Rialzista

  • 308:  raggiunto il 24 aprile 2018
  • 435: non raggiunto 

Fonte grafica: Zcash/Dollaro