Bonus occhiali in scadenza, manca davvero poco: ecco cosa fare

Il bonus occhiali è in scadenza: manca davvero poco per poterne usufruire. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul contributo.

Bonus occhiali scadenza manca poco

Conosciuto anche con il nome bonus vista, il contributo destinato all'acquisto degli occhiali è in scadenza. Manca davvero poco, poi non si potrà più usufruire dell'incentivo. Vediamo cosa c'è da sapere in merito.

Bonus occhiali in scadenza: manca davvero poco alla fine

Salvo cambiamenti dell'ultimo minuto, il bonus occhiali è in scadenza con la fine del 2023. A meno che il Governo Meloni decida di cambiare idea, il contributo finirà nel dimenticatoio insieme a tanti altri 'colleghi' il prossimo 31 dicembre. Questo significa che c'è tempo fino al giorno di San Silvestro per usufruire del voucher di 50 euro.

Il contributo, è bene sottolinearlo, spetta a tutti i cittadini che presentano un unico requisito: il reddito Isee inferiore a 10 mila euro. I 50 euro si possono usare per l'acquisto di occhiali da vista o lenti a contatto presso negozi aderenti, sia fisici che online. La lista degli esercizi è disponibile sul sito ufficiale dell'incentivo dedicato alla vista. Il bonus può essere utilizzato una sola volta da ciascuna persona che compone il nucleo familiare del reddito di riferimento.

E' bene sottolineare che, rispetto a tanti altri incentivi, quello dedicato agli occhiali presenta un solo requisito per un motivo ben chiaro. Il reddito Isee che garantisce l'accesso è molto basso, per cui è inutile inserire altri 'paletti'. Una persona che guadagna 10 mila euro l'anno percepisce poco più di 800 euro al mese.

Bonus occhiali: cosa fare con il messaggio plafond esaurito?

Per ottenere il bonus occhiali in scadenza si può fare apposita richiesta tramite il sito ufficiale che il ministero della Salute ha dedicato al contributo. L'accesso è consentito con l'identità digitale, quindi: Spid, Carta d'identità digitale o Carta nazionale dei servizi.

Dopo l'accesso, vi basterà seguire la procedura guidata e ottenere il voucher da 50 euro. Considerando che l'incentivo è in scadenza, potrebbe comparire il messaggio "plafond esaurito". Significa che i fondi sono esauriti. Nonostante tutto, potete riprovare nei giorni successivi ed essere più fortunati. Può accadere, infatti, che dei voucher emessi in precedenza non siano stati utilizzati e quindi rimessi a disposizione della popolazione.

Un'ultima precisazione è d'obbligo. Un tempo, il bonus occhiali poteva essere impiegato anche per farsi rimborsare un acquisto già effettuato negli esercizi commerciali aderenti. Bisognava avere a disposizione gli estremi della fattura o del documento commerciale. Oggi questa opportunità non è più concessa. Pertanto, il voucher si può usare solo per un nuovo acquisto.