La Borsa di New York ha chiuso la seduta senza grandi variazioni con gli investitori che restano prudenti dopo la pubblicazione del deludente dato sul Pil Usa. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,27% mentre l'S&P 500 ed il Nasdaq Composite hanno perso rispettivamente lo 0,07% e lo 0,03%.
Il numero uno della Fed, Jerome Powell, ha detto che l'economia a stelle e strisce è ben posizionata per resistere ad un inasprimento della politica monetaria ma che non è possibile garantire un "atterraggio morbido".
In rialzo i grandi nomi dell'high-tech (Apple +1,30%, Amazon +1,42% e Microsoft +1,47%).
Tra i titoli in evidenza General Mills +6,40%. Il gruppo alimentare ha pubblicato risultati del quarto trimestre superiori alle attese degli analisti ed ha aumentato il dividendo trimestrale del 6%.
Carnival -14,13%. Morgan Stanley ha tagliato il target price sul titolo del gruppo delle crociere a 7 dollari da 13 dollari.
Pinterest +1,32%. La società di San Francisco (creatrice dell'omonimo social network basato sulla ricerca di immagini) ha annunciato il cambio al timone. Il chief executive e co-fondatore Ben Silbermann lascia la guida di Pinterest con effetto immediato, ma passerà comunque alla carica di chairman esecutivo. Al suo posto è stato nominato Bill Ready, che è stato president di Commerce, Payments & Next Billion Users per Google e chief operating officer di PayPal Holdings.
Bed Bath & Beyond -23,51%. La catena di negozi al dettaglio ha nominato Sue Gove CEO ad interim al posto di Mark Tritton dopo il forte calo dei ricavi (-25% a 1,46 miliardi di dollari) del primo trimestre.
Sul fronte macroeconomico il prodotto interno lordo (Pil), secondo quanto comunicato dal Bureau of Economic Analysis (Bea), nel primo trimestre 2022 ha registrato un calo dell'1,6% sequenziale, contro il precedente progresso del 6,9% (2,3% nel terzo trimestre) e il rialzo dell'1,5% del consensus di Dow Jones Newswires e The Wall Street Journal. Il dato è stato rivisto al ribasso dalla flessione dell'1,5% della seconda lettura preliminare diffusa a fine maggio.

(RV - www.ftaonline.com)