Alkemy S.p.A. ("Alkemy" o la "Società"), società specializzata nell'evoluzione del modello di business di grandi e medie aziende e quotata sul Mercato Telematico Azionario (MTA) – segmento STAR di Borsa Italiana (ALK) – rende noto di aver formalizzato, con i 4 soci David Bravo, Manuel Mercader, Ignacio Tortosa e Luis Vegas, l'acquisto dell'ulteriore 20% del capitale sociale rispettivamente di Ontwice Interactive S.L. ("OIS"), e di Alkemy South America S.L. ("Alkemy South America"), entrambe con sede a Madrid, venendo così a detenere il 100% del capitale sociale di entrambe sopracitate società. "L'acquisizione del 100% del capitale di OIS sancisce definitivamente l'integrazione con la Spagna, ossia con le società che operano in un mercato per noi di rilevanza strategica, data la forte somiglianza con l'Italia. Già da tempo, infatti, ragioniamo come se fossimo un unico team di oltre 600 persone, che fa perno sui medesimi centri di competenza" ha commentato Duccio Vitali, Amministratore Delegato di Alkemy. "Il Messico, d'altra parte, anche grazie al cambio di management intrapreso lo scorso aprile, rappresenta per noi una grande opportunità di crescita, trattandosi di un mercato molto frammentato, relativamente indietro rispetto al Sud Europa, e che cresce a tassi ancora più elevati di Italia e Spagna". Nel corso del 2021, nell'ambito dell'industrializzazione del proprio modello di business, Alkemy ha attuato la riorganizzazione delle società spagnole e messicane, procedendo a tal fine alla scissione di OIS per effetto della quale il 100% delle due società con sede a Città del Messico (OIS Digital S.L. e OIS Service S.L.) – già integralmente controllate da OIS – è stato trasferito ad Alkemy South America, il cui capitale era – sino a data odierna - detenuto per il 20% dai 4 soci spagnoli sopracitati e per l'80% da Alkemy. L'accordo di acquisizione del primo 80% del capitale sociale OIS, firmato in data 19 luglio 2018, prevedeva già i termini di esercizio delle opzioni call in forza delle quali Alkemy avrebbe acquisito il residuo 20% nel corso del 2021. Sulla base del citato accordo, il prezzo riconosciuto per il 20% di OIS e di Alkemy South America è pari, rispettivamente, ad Euro 3,3 milioni e ad Euro 1,3 milioni, ed è stato calcolato, in entrambi i casi, sulla base degli EBITDA conseguiti nel 2020 dalle predette società per un multiplo di 7, più un earnout (pari, rispettivamente, ad Euro 0,5 milioni e ad Euro 0,2 milioni). Il pagamento del corrispettivo per il 20% delle sopracitate società è stato effettuato da Alkemy mediante disponibilità derivanti, per Euro 3,5 milioni, da finanziamenti bancari.

(RV - www.ftaonline.com)