Il Consiglio di Amministrazione di Almawave S.p.A., società italiana quotata sul mercato Euronext Growth Milan (Ticker: AIW), e parte del Gruppo Almaviva, leader nell'Intelligenza Artificiale (AI), nell'analisi del linguaggio naturale e nei servizi Big Data, ha approvato i risultati consolidati relativi al primo trimestre 2022.

  • Ricavi a 9,1 milioni di euro (+30,8% vs 1Q 2021)
  • Totale ricavi e altri proventi pari a 9,6 milioni di euro, (+36,8% vs 1Q 2021)
  • EBITDA Adjusted a 2,3 milioni di euro (+66,7% vs 1Q 2021) e EBITDA Reported a 2,1 milioni di euro (+51,6% vs 1Q 2021)
  • EBITDA Adjusted Margin al 25,1% (19,7% nel 1Q 2021, +540 Bps) e EBITDA Reported Margin al 22,8% (19,7% nel 1Q 2021, +310 Bps)
  • EBIT Adjusted a 1,4 milioni di euro (+121,3% vs 1Q 2021) e EBIT Reported a 1,2 milioni di euro (+87,8% vs 1Q 2021)
  • EBIT Adjusted Margin al 15,0% (8,9% nel 1Q 2021, +610 Bps) e EBIT Reported Margin al 12,7% (8,9% nel 1Q 2021, +380 Bps)
  • Disponibilità Finanziaria Netta positiva (cassa) pari a 14,0 milioni di euro

L'Amministratore Delegato di Almawave, Valeria Sandei, ha commentato: "Sono molto soddisfatta dei risultati registrati da Almawave nel primo trimestre dell'anno, con tutte le componenti del business che vi contribuiscono in modo sostanziale. Andiamo così a consolidare i risultati ottenuti nello scorso esercizio, confermando che il nostro trend di crescita prosegue, irrobustendosi. La performance, peraltro, non beneficia dei risultati delle società oggetto delle recenti operazioni straordinarie, cioè The Data Appeal Company e Sistemi Territoriali, due realtà con competenze d'eccellenza che nei prossimi mesi porteranno un tangibile contributo in Almawave".

(RV - www.ftaonline.com)