Amazon.com ha ottenuto i diritti per tre stagioni, a partire da quella 2024-2025, e trasmetterà partite della Champions League in esclusiva sulla sua piattaforma Prime Video anche in Gran Bretagna. Il colosso di Seattle ha già l'esclusiva di un match alla settimana della massima competizione europea di calcio per club in Italia e Germania. Mentre finora in Gran Bretagna trasmetteva soltanto partite della Premier League. Secondo Bloomberg, Amazon ha pagato un premio del 20% rispetto alle tariffe precedenti per ottenere i diritti britannici della Champions League. Amazon aveva chiuso in rialzo del 2,56% venerdì al Nasdaq.

(RR - www.ftaonline.com)