Amplifon reagisce con decisione dopo il test dei sostegni di area 33 euro. Il titolo sembra in grado di lasciarsi alle spalle i riferimenti a 35,80-35,85 e quindi di prodursi in un nuovo tentativo di attacco al record storico a 37,81 euro toccato il 15 febbraio. Discese sotto 34,90 anticiperebbero probabilmente una correzione sui 33,75-33,80 almeno, con rischio di assistere a un nuovo test di area 33.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)