Apple: prognosi eccellente per Steve Jobs

Lo afferma l'ospedale dove ha avuto un trapianto di fegato

(ANSA) - WASHINGTON, 24 GIU - Steve Jobs, amministratore delegato di Apple, ha una prognosi eccellente dopo il trapianto di fegato, afferma l'ospedale di Memphis. Jobs, 54 anni, ha ricevuto il trapianto perche' era ''il paziente in condizioni piu' gravi della lista d'attesa nel momento in cui si e' reso disponibile l'organo di un donatore'', spiega in un nota sul suo sito web l'istituto Trapianti dell'Ospedale universitario metodista. ''Jobs sta recuperando bene ed ha una prognosi eccellente'', aggiunge il nosocomio.