Arrestato l'ex direttore generale di Siemens Grecia

In Germania, scandalo tangenti scuote il Paese ellenico

(ANSA) - ATENE, 25 GIU - L'ex direttore generale della Siemens ellenica ricercato in Grecia per uno scandalo di tangenti milionarie e' stato arrestato in Germania.Lo scandalo sta scuotendo la vita politica greca. Il direttore generale Mikhalis Christoforakos e' stato arrestato a Monaco di Baviera dopo che contro di lui la magistratura greca aveva spiccato un mandato d'arresto internazionale. E' indagato, insieme ad altri dirigenti, per le tangenti pagate dalla Siemens per diversi anni a socialisti e conservatori.