Atlantia +0,2% riduce i guadagni dopo aver toccato i massimi da metà novembre. Il titolo estende il recupero di giovedì in scia alla notizia del giorno precedente: il CIPESS (Comitato interministeriale per la Programmazione Economica e lo Sviluppo Sostenibile, ex CIPE) ha dato parere favorevole all' aggiornamento della Convenzione Unica tra Autostrade per l'Italia e Ministero delle infrastrutture (risalente al 2007) e al relativo Piano Economico Finanziario (PEF) 2020-2024. Si tratta di un passaggio fondamentale per sbloccare l'iter presso la Corte dei Conti e quindi arrivare al closing definitivo del passaggio di Autostrade al consorzio formato da CDP, Blackstone e Macquarie.

(SF - www.ftaonline.com)