Conformemente a quanto previsto dagli accordi in essere tra le parti, in data odierna, Schemaquarantadue S.p.A. ("HoldCo") e Schemaquarantatre S.p.A. (l'"Offerente") hanno ricevuto comunicazione da Fondazione Cassa di Risparmio di Torino dell'incremento del suo impegno ad aderire all'Offerta, che ora ricomprende l'intera propria partecipazione, pari al 4,54% del capitale di Atlantia S.p.A. ("Atlantia") ( 1 ). Fondazione CRT ha inoltre incrementato il proprio impegno di reinvestimento in HoldCo – società che detiene l'intero capitale sociale dell'Offerente – di una quota del corrispettivo che riceverà dalla cessione di azioni Atlantia nell'ambito dell'Offerta, vincolandosi, complessivamente, a investire in HoldCo i proventi derivanti dalla vendita di azioni Atlantia pari al 3% del suo capitale. Per maggiori informazioni in merito all'impegno di adesione all'Offerta di Fondazione CRT si rinvia a quanto già indicato dall'Offerente nel comunicato emesso ai sensi dell'art. 102 del D.Lgs. No. 58/1998 e nelle informazioni essenziali di cui all'art. 130 del Regolamento Emittenti, disponibili sui siti internet di Atlantia (www.atlantia.com) e dell'Offerente (www.edizione.com).

( 1 ) Il numero di azioni Atlantia portate in adesione all'Offerta da Fondazione CRT potrebbe ridursi in misura pari a circa lo 0,15% del capitale, laddove fossero esercitate delle opzioni call di terzi su azioni Atlantia sottoscritte da Fondazione CRT prima della promozione dell'Offerta.

(RV - www.ftaonline.com)