Facendo seguito al comunicato stampa del 12 giugno 2021 in merito alla intervenuta sottoscrizione dell'accordo per la cessione dell'intera partecipazione detenuta in Autostrade per l'Italia S.p.A. ("ASPI") tra Atlantia ed il Consorzio costituito da CDP Equity S.p.A., The Blackstone Group International Partners LLP e Macquarie European Infrastructure Fund 6 SCSp ("Consorzio"), si comunica che ieri il Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili ("MIMS") ha approvato il trasferimento della partecipazione di ASPI in favore del Consorzio ai sensi della Convenzione Unica. L'autorizzazione del MIMS è subordinata alla conferma dell'impegno da parte del Consorzio del rispetto degli obblighi di cui alla Convenzione Unica di ASPI nonché al completamento dell'iter di approvazione dell' Atto Aggiuntivo alla Convenzione e alla contestuale efficacia dell'Atto Transattivo e del Piano Economico Finanziario.

(RV - www.ftaonline.com)