Australia: disoccupazione torna a salire, al 5,7%

Ma le aziende riducono gli orari piuttosto che licenziare

(ANSA) - SYDNEY, 11 GIU - Dopo un inaspettato miglioramento in aprile il tasso di disoccupazione in Australia e' tornato al salire in maggio al 5,7%. I lavori a tempo pieno sono diminuiti di 26.200 unita' e quelli part-time sono aumentati di 24.550, confermando che molte aziende riducono gli orari di lavoro piuttosto che licenziare. Il settore imprenditoriale rimane in territorio incerto, mentre migliora la fiducia dei consumatori che secondo un indice mensile in maggio e' aumentata di 12 punti.