Secondo quanto comunicato su base preliminare dal Bureau of Statistics di Canberra, in marzo le vendite retail sono salite in Australia dell'1,6% mensile (rettificato stagionalmente), contro la crescita dell'1,8% di febbraio (1,6% era stata anche la lettura relativa a gennaio) e lo 0,6% del consensus. Su base annuale le vendite al dettaglio sono invece rimbalzate del 9,4% contro il 9,1% precedente (6,3% in gennaio).

(RR - www.ftaonline.com)