Banca Generali accelera e si porta a contatto con i massimi di inizio 2020 in area 33 euro. Il titolo sembra in grado di oltrepassarli e avvicinarsi al record storico del 2015 a 33,44. Oltre questo ultimo riferimento riattivazione della tendenza ascendente di fondo verso 37,15 almeno. Discese sotto l'ex resistenza a 31,87 anticiperebbero correzioni verso 30,20 e 29,50, sostegno decisivo nel breve termine.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)