Banca Mediolanum -3,0% in netta flessione: ieri il gruppo ha comunicato di aver chiuso il primo trimestre 2021 con risultato netto a +133,4 milioni, in crescita dell'85% a/a. Male anche gli altri titoli del risparmio gestito: Banca Generali -1,7%, Poste Italiane -1,2%, Azimut -0,5%. Anima -0,8%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)