Banca Mondiale rivede al ribasso le stime di crescita

Paesi in via di sviluppo all'1,2%, Pil 1,6%

(ANSA) - WASHINGTON, 22 GIU - La Banca mondiale prevede per quest'anno una crescita dell'1,2% nei paesi in via di sviluppo. E, escludendo Cina ed India, un prodotto interno lordo in calo dell'1,6%. La previsione di fine marzo parlava di una crescita annuale del 2,1. Otto giorni fa l'istituto internazionale ha pubblicato una previsione sull'economia mondiale secondo la quale il Pil globale calera' del 3% nel 2009. Cifra rivista oggi a 2,9%.