Il Consiglio di Amministrazione di Banca Profilo ha approvato, tra l'altro, il Resoconto Intermedio sulla Gestione Consolidata al 31 marzo 2022.

Ecco in sintesi le indicazioni principali.

  • Ricavi netti consolidati a 21,8 milioni di euro (+27,6% a/a)

  • Crescita in tutte le aree di business: Private Banking (+11%) a seguito del contributo dei prodotti alternativi, Investment banking (+215%) grazie ai nuovi prodotti creditizi, Finanza (+24%) nonostante i mercati fortemente negativi nel trimestre

  • Risultato operativo in crescita a 9,1 milioni di euro (+53,4%) inclusi gli importanti investimenti in risorse umane e tecnologia per un cost income al 58%(65% Q1 2021)

  • Raccolta totale della clientela in crescita a 5,8 miliardi di euro (+5,2%)

  • Confermata la solidità patrimoniale con CET 1 ratio al 23,1%?Risultati che confermano l'efficacia dei nuovi prodotti e servizi previsti dal Piano Industriale, il contributo delle innovazioni di processo e di sistemi, e la validità del modello di business anche in scenari di mercato complicati

  • Utile netto consolidato a 5,2 milioni di euro (+86,6%)

(GD - www.ftaonline.com)