Bancari in flessione: l'indice FTSE Italia Banche segna -0,9%, l'EURO STOXX Banks -1,1%. La BCE venerdì scorso ha deciso di non estendere oltre settembre 2021 la raccomandazione a limitare la distribuzione di dividendi e buyback. La reazione negativa dei titoli in borsa è probabilmente imputabile al classico fenomeno delle vendite dopo una notizia positiva ma già incorporata nei prezzi: l'indice europeo è in rialzo del 5% da inizio settimana scorsa. Banco BPM -2,1%, BPER Banca -1,7%, Unicredit -1,4%, INtesa Sanpaolo -0,9%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)