Bank of America ha annunciato un buyback da 25 miliardi di dollari, pur ricordando che nel secondo trimestre del 2021 i piani di riacquisto di titoli propri saranno rispondenti ai vincoli posti dalla Fed e collegati, come i dividendi, alla media dell'utile dei quattro trimestri precedenti. Bank of America (che oggi ha annunciato risultati oltre le attese grazie alla liberazione di risorse accantonate all'inizio della pandemia) ha ricordato anche che le distribuzioni di capitale, come il buyback, dipendono dal mantenimento di un CET1 ratio sopra il 9,5: al 31 marzo era all'11,8% pari a circa 35 miliardi di dollari ci capitale CET1 in eccesso.

(GD - www.ftaonline.com)