Settore lusso in buona forma grazie a LVMH (+1,4%). Il gruppo francese registrato nel terzo trimestre 2020 vendite in crescita a perimetro costante del 20% annuo a 15,51 miliardi di euro (15,38 miliardi il consensus di FactSet). Rispetto ai livelli pre-pandemici (terzo trimestre 2019) il rialzo è pari all'11%, con performance particolarmente rilevante del business Fashion & Leather Goods (genera quasi la metà delle vendite del gruppo): +24% a/a e +38% sul terzo trimestre 2019. A Milano il miglior titolo del comparto è Tod's +4,4%, che opera pressoché esclusivamente nel settore moda e pelletteria, seguito da Salvatore Ferragamo +1,6%.

(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)